QUANDO UN ANNUNCIO IMMOBILIARE E' UNA TRUFFA
venerdì, 24 aprile 2015 by - 0 commenti   | dal web

Ecco 5 motivi che vi aiuteranno a capire se un annuncio immobiliare è una truffa.

Partiamo dal presupposto che nessuno regala niente, quindi, se trovate la casa che vorreste ad un prezzo molto al di sotto rispetto a quello di mercato, attenzione, perché probabilmente si tratta di una truffa.

Ora che tutti utilizzano internet per cercare casa, i truffatori hanno focalizzato le loro strategie criminali proprio su questo mezzo e...come fanno?

Il metodo è sempre lo stesso; il presunto proprietario dichiara di trovarsi all'estero e di non poter mostrare l'appartamento, quindi, se si tratta di acquisto, chiede che il pagamento della caparra avvenga tramite bonifico, oppure, se si tratta di locazione, chiede il primo canone di locazione più un mese o due di deposito, promettendo di inviare le chiavi; dopo di che svanisce nel nulla pensando già alle prossime vittime.

Quali sono i punti per capire se stiamo subendo una truffa:

- prezzi troppo convenienti

- l'inserzionista chiede di essere contattato 'solo' per posta elettronica

- il proprietario non vuole incontrarci di persona

- viene chiesto denaro in anticipo

- errori ortografici (i truffatori che compiono questo tipo di truffe, utilizzano i traduttori per scrivere il loro messaggio in lingue diverse per trasmetterlo sui vari portali)

Quindi facciamo molta attenzione a quello che leggiamo e se mi passate la solita frase già vista e rivista....'non è oro tutto ciò che luccica'.



commenta questa news >>
commenti

Commenta