NOVITA' IN PILLOLE PER IL SETTORE IMMOBILIARE
mercoledì, 09 marzo 2016 by - 0 commenti   | mercato immobiliare

QUANDO E' UTILE TRASCRIVERE IL PRELIMINARE

E' opportuno trascrivere il contratto preliminare nelle seguenti condizioni:

- quanto maggiore è il lasso di tempo che deve intercorrere tra la data di stipula del preliminare e la data di stipula del contratto definitivo;

- quanto maggiore è l'importo da versare a titolo di caparra o di acconto;

- quanto maggiore è il rischio di azioni di terzi per il caso di insolvenza del venditore (come nel caso che il venditore sia un imprenditore e che, come tale, sia un soggetto fallibile).

 

SPESE PER L'ACQUA, VALORI MILLESIMALI

In mancanza di contatori, anche per l'acqua valgono i valori millesimali.

Negli edifici, in tema di condominio, salvo diverse convenzioni, la ripartizione delle spese sulla bolletta dell'acqua, in mancanza di contatori installati in ogni singola unità immobiliare, deve essere effettuata in base ai valori millesimali.

Sicché è viziata, per intrinseca irragionevolezza, la delibera assembleare assunta a maggioranza che, adottando il diverso criterio di riparto fatto per persona in base al numero di coloro che abitano stabilmente nell'unità immobiliare, fa restare esenti dalla contribuzione, i condomini i cui appartamenti siano rimasti vuoti nel corso dell'anno (sent. nr. 17557/14).



commenta questa news >>
commenti

Commenta