COSA SUCCEDE QUANDO EQUITALIA METTE UN'IPOTECA SU UN IMMOBILE
sabato, 21 maggio 2016 by - 0 commenti   | dal web

Vendere un immobile sul quale grava un'ipoteca di Equitalia risulta estremamente più difficle rispetto ad uno con un'ipoteca bancaria (con la banca l'ipoteca viene estinta cantestualmente all'Atto notarile).

Con Equitalia l'ipoteca va cancellata prima di procedere al Rogito, quindi chi vende deve sperare di trovare un acquirente che abbia a disposizione denaro liquido e anticipi una parte del dovuto, consentendo prima la cancellazione dell'ipoteca che vincola la casa.

Ma attenzione, chi compra non ha la piena garanzia che i soldi anticipati siano sufficienti per estinguere l'ipoteca perché potrebbero essersi accumulati nel frattempo altri debiti che non consentono di cancellare l'ipoteca.

Quello che va riconosciuto è che, estinto il debito, Equitalia procede immediatamente alla cancellazione dell'ipoteca nel giro di pochi giorni.

Infine, attenzione nelle successioni perché gli eredi di proprietari di immobili gravati da ipoteca, prima di decidere se accettare o meno un'eredità è bene che sappiano che ogni banale atto di pagamento implica un'accettazione, ad esempio, chiudendo il conto corrente del defunto, automaticamente, gli ederi assumono tutti i debiti e rispondono con i propri beni e con quelli del defunto.



commenta questa news >>
commenti

Commenta