IMMOBILI SENZA CERTIFICATO DI AGIBILITA'
martedì, 06 giugno 2017 by - 0 commenti   | mercato immobiliare

Il certificato di agibilità deve essere richiesto solo per gli edifici costruiti successivamente al 30 giugno 2003 o per quelli già esistenti per i quali siano stati eseguite determinate tipologie di interventi edilizi.

Nessun obbligo è sancito per le vecchie costruzioni e nulla è detto sul ruolo che detto certificato ha in relazione all'acquisto dell'immobile né sulle conseguenze della sua mancanza; se ne deduce che il trafserimento immobiliare prescinde dalla presenza o meno del certificato. Altra questione è la rilevanza che l'abitabilità ha o può avere nella scelta di acquistare casa.

Il compratore può chiedere legittimamente la risoluzione del contratto o l'adempimento qualora abbia interesse all'acquisto. Quindi il compratore potrà decidere se acquistare un immobile privo di agibilità. Il notaio non ha alcun obbligo in merito agli aspetti di carattere urbanistico. Ovviamente bisogna verificare quali sono i motivi tali per cui non è stata rilasciata l'agibilità sulla casa oggetto di compravendita.



commenta questa news >>
commenti

Commenta