Perché acquistare casa per intestarla ai figli?
giovedì, 01 febbraio 2018 by - 0 commenti   | mercato immobiliare

Un tempo le banche concedevano i mutui con maggiore generosità ed eravamo in presenza di redditi solidi e certi, oggi presentandosi queste problematiche, sono sempre più spesso i genitori a comprare casa e ad intestarla ai figli.

Un altro motivo è di evitare un doppio passaggio di proprietà con pagamento dei conseguenti oneri notarili. Un'altra ragione è di carattere fiscale perché chi acquista non paga le tasse come seconda casa.

La forma più utilizzata attualmente per acquistare casa e intestarla ai figli, è la donazione indiretta, ovvero si bonificano i soldi al figlio affinché questi li versi al venditore della casa indicando nella causale del bonifico per quale scopo avviene il passaggio di denaro (donazione per acquisto casa).

Fate attenzione che per evitare contestazioni su eventuali quote di legittimità (altri eredi) bisognerebbe far in modo di avere già un piano di divisione del proprio patrimonio che non scontenti nessun legittimario. Oppure, in alternativa, far firmare a questi, in anticipo, una rinuncia alla contestazione della donazione.



commenta questa news >>
commenti

Commenta